Difendersi dal Terremoto

di Daniele Marcelli
Se volete seguitemi su Facebook

Difendersi dal Terremoto: è possibile? Si.

È difficile,ma possibile. Le uniche armi che abbiamo (in attesa che la scienza compia passi avanti nel campo della Previsione Deterministica dei Terremoti attualmente ritenuta Impossibile) sono Conoscenza,Consapevolezza,Prevenzione Sismica 

Conoscenza:
Qualsiasi piano di prevenzione sismica  vede nel processo di “conoscenza” il motore ed il fulcro di ogni attività. Conoscenza significa sapere cos’è ciò che noi avvertiamo e ci spaventa terribilmente,sapere perchè avviene,sapere perchè fa cadere le case e molto altro. A breve inizieremo a parlare di questo fenomeno,seguiteci!

Consapevolezza del Rischio Sismico:
Sapete Cosa c’è sotto i vostri piedi?

L’Italia è situata al margine di convergenza tra due grandi placche, quella africana e quella euroasiatica. Il movimento relativo tra queste due placche causa l’accumulo di energia e deformazione che occasionalmente vengono rilasciati sotto forma di terremoti di varia entità lungo tutta la penisola. Nei prossimi mesi faremo vari focus sulla pericolosità nelle varie regioni


COSA FARE PRIMA DOPO E DURANTE UN TERREMOTO!!!

è importante che quando il terremoto arrivi ognuno di noi sappia come comportarsi: ricordiamo alcune sacrosante norme di PREVENZIONE SISMICA.

comportamenti terremoto

COSA FARE PRIMA DURANTE E DOPO UN TERREMOTO.

di Daniele Marcelli
Se volete seguitemi su Facebook

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*