Fortissima scossa di terremoto in Alaska,magnitudo 8.2 . Diramata allerta Tsunami

Un violento sisma di 8,2 gradi di magnitudo e’ stato registrato al largo della costa meridionale dell’Alaska. Le autorita’ hanno emanato un allerta tsunami.     Il terremoto e’ stato registrato  a una profondita’ di 10 km, circa 256 km a sud-est di Chiniak, alle 00.31 ( 10.31 Italian e) del mattino, ora locale, secondo quanto riferito dall’istituto sismologico americano US Geological Survey.     Il sistema di allarme  tsunami degli Stati Uniti ha dichiarato l’allerta per alcune zone dell’Alaska e del Canada e ha messo in allarme l’intera costa occidentale degli Stati Uniti. 

Vista l’elevata energia dell’evento sismico, migliaia di volte maggiore rispetto a quella del terremoto di Norcia, le onde sismiche sono state ben registrate da praticamente tutti gli strumenti in Italia.

-Daniele

 

I commenti sono chiusi